Affari generali / News

COVID-19: COMUNICAZIONI ALLA PREFETTURA

I nuovi modelli a seguito del DPCM del 10.04.2020

Il DPCM del 10 aprile scorso ha innovato la richiesta da inoltrare alla Prefettura competente nel territorio ove ha sede l’impresa che intende proseguire l’attività in quanto essenziale ad assicurare la funzionalità delle filiere ricomprese nell’allegato 3, o delle industrie di rilevanza strategica per l’economia nazionale o di imprese ed amministrazioni erogatrici di servizi di pubblica utilità e servizi essenziali. Raccomandiamo di compilare il modello in ogni parte necessaria, indicando il proprio codice ATECO e l’attività esercitata, il nome dell’azienda cliente. E’ opportuno anche allegare alla comunicazione una richiesta di ripresa dell’attività da parte dell’azienda cliente.

Novità del DPCM 10.04.2020 è la possibilità per le aziende chiuse di accesso ai locali da parte di dipendenti o terzi delegati per specifiche attività. Anche per questo è necessario inviare una comunicazione al Prefetto, che alleghiamo qui, con allegato il documento di identità della persona che accederà ai locali.

Condividi